23 Ottobre 2013 Avvocato 2.0 Social Networks

Perché un avvocato (o uno studio legale) dovrebbe usare i #socialmedia?


Chi legge questo blog sa bene che il tema dell’uso dei social media da parte di avvocati e studi legali mi è particolarmente caro e da tempo oggetto di studio e sperimentazione (su me stesso, innanzitutto).

Recentemente, ho avuto il piacere di parlarne nel corso di un incontro organizzato da ASLA (Associazione degli studi legali associati) che si è tenuto a Milano il 14 ottobre scorso.
Nella speranza di fare cosa gradita (e visto l’interesse suscitato dalla relazione), pubblico di seguito le slides utilizzate.

Mi piacerebbe leggere le vostre impressioni nei commenti 🙂

Social Media e Avvocati by Ernesto Belisario

Un pensiero su “Perché un avvocato (o uno studio legale) dovrebbe usare i #socialmedia?

  1. Salve,
    sono un collega che si occupa di diritto delle nuove tecnologie e come lei sta da qualche tempo sperimentando l’utilizzo dei social media a fini professionali, anzi ne ho fatto oramai una ragione di vita e un obiettivo. Nello specifico mi avvalgo di facebook (credo che da qui a due anni diventerà la piattafoma più potente anche per le professioni).

    Sono arrivato a propormi in questo senso grazie all’aiuto di un esperto web marketing il quale mi ha fatto vedere quali siano le possibilità che offre la rete e i social media.

    Evidenzio che, almeno per me, l’ausilio di un tecnico è stato indispensabile in quanto ho l’idea che stare su un social media è come stare in una piazza dove ci sono tante persone e riuscire a ritagliarsi una fetta di mercato non è facilissimo.

    Per cui è importante il posizionamento e una direzione da seguire attentamente.
    Attualmente non ho ancora creato un sito internet in quanto il progetto è in fase di avviamento ma mi impegno, a segnalarlo appena sarà pronto.

    Mi auguro che questa testimonianza, nel suo piccolo, possa essere d’aiuto a quanti ancora pensano che la professione legale, come le altre, non possono passare anche attraverso i social media.

    Tra meno di 5 anni saremo 3 miliardi di utenti sui social media, immagino alle tante possibilità che ci offre e ci offrirà.

    Cordialmente
    Diego Marra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvo dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono distribuiti con licenza CC BY-NC 4.0 | Privacy policy
Designed by Lago digitale